Tecnologia sullimmigrazione 2020 Aggiornamento: Tracker Corp è stata acquisita e sto raddoppiando la registrazione LCA elettronica

(Roman Zelichenko) (3 agosto 2020)

Un anno e mezzo fa, ho scritto un articolo che riassume la crescita della tecnologia dellimmigrazione aziende dopo aver notato che mentre stavano accadendo così tante cose nel settore, nessuno le stava guardando in modo esauriente e celebrativo.

Bene, ora è la seconda metà del 2020 ed è il momento per un altro aggiornamento perché alcune grandi cose sono successe dallinizio del 2019. Dai più grandi round di finanziamento VC a un ulteriore rebranding e persino a una recente acquisizione (che è sempre incredibilmente eccitante!), La tecnologia dellimmigrazione è ancora in forte espansione e, come spiegherò di seguito, è solo allinizio.

Condividerò anche alcune considerazioni sul motivo per cui sono ancora estremamente ottimista riguardo alla continua digitalizzazione della conformità allimmigrazione, in particolare la nicchia su cui mi concentro: la pubblicazione di applicazioni elettroniche per le condizioni di lavoro (LCA) e file di accesso pubblico elettronico (PAF) ).

Allora, qual è lultimo movimento nella tecnologia dellimmigrazione?

Aggiornamento tecnologico sullimmigrazione

Una cosa è per noi nerd dellimmigrazione essere entusiasti della nuova tecnologia del settore , ma quando il mondo degli affari più ampio mostra interesse per lo spazio tecnologico dellimmigrazione, sia attraverso investimenti, acquisizioni o anche solo unadozione più ampia, è qualcosa da celebrare. Nellultimo anno e mezzo ci sono stati almeno una manciata di sviluppi in questo campo, ed eccoli qui.

Investimenti esterni

  • Legalpad . Quando ho coperto per la prima volta Legalpad nel gennaio 2019, questa startup tecnologica per limmigrazione aveva già raccolto ben 2,1 milioni di dollari. Beh indovina cosa? Un anno dopo, l8 gennaio 2020, è stato annunciato che avrebbero raccolto un altro round, questa volta lenorme cifra di $ 10 milioni ! Legalpad era originariamente concentrato esclusivamente sullautomazione del processo di visto H-1B, ma da allora si è espanso per coprire le domande di visto O-1 e B-1 e le domande di carta verde EB-1 ed EB-2.
  • Senza limiti . Stessa cosa con Boundless , che aveva raccolto un seme di $ 3,5 milioni nel 2017, ma dalla mia ultima scrittura hanno raccolto un altro $ 7,8 milioni di serie A ! A differenza di Legalpad, Boundless si concentra esclusivamente sullimmigrazione individuale e familiare, in particolare sulle carte verdi basate sul matrimonio e sulla cittadinanza statunitense. Questo nuovo round di finanziamento consentirà a Boundless “di espandere il proprio team e le offerte di prodotti, nonché di sviluppare la sua libreria di contenuti”, che, secondo TechCrunch, vede circa 300.000 visitatori unici al mese.
  • SimpleCitizen . Ancora unaltra startup tecnologica per limmigrazione che ha raccolto finanziamenti esterni dallultima volta che ho scritto su di loro. SimpleCitizen aveva raccolto $ 1 milione nel 2016, ma poi a novembre 2019 è arrivata la notizia che avevano raccolto un round “seed plus” di altri $ 5,8 milioni ! Mentre SimpleCitizen ha iniziato e continua a essere un prodotto B2C incentrato sullautomazione e lottimizzazione dellimmigrazione per gli individui, questa nuova raccolta fondi verrà utilizzata anche per accelerare la loro piattaforma di gestione dei casi aziendali, mettendoli da qualche parte nel mezzo di Boundless e Legalpad.
  • Terra Dotta . Lultima volta non ho parlato di soluzioni tecnologiche per limmigrazione rivolte alla massiccia popolazione studentesca internazionale. Non cè molta concorrenza in questo spazio – in effetti uno dei principali attori è una società nata allUniversità dellIndiana chiamata sunapsis – unaltra società che in realtà è stata in giro dal 2001, chiamato Terra Dotta , ha recentemente intensificato il suo gioco e ha raccolto $ 3,4 milioni a maggio 2019 per espandere il proprio prodotto, assumere più personale e, secondo il comunicato stampa, anche considerare di effettuare acquisizioni. Non si parla spesso di tecnologia dellimmigrazione di alto livello, ma date le dimensioni della popolazione internazionale di studenti e studiosi negli Stati Uniti, penso che vedremo più movimento anche in questo spazio.
  • SUPERVISIONE . Siamo diventati internazionali, voi tutti! SUPERVISA è unazienda canadese di tecnologia per limmigrazione che ho conosciuto allinizio di questanno e, per la massima trasparenza, ha svolto un po di lavoro di consulenza strategica.Sono una soluzione tecnologica per limmigrazione rivolta ai consumatori che automatizza vari processi di immigrazione canadesi tra cui permessi di lavoro, permessi di studio, residenza permanente e altro, e poi collega il richiedente con un consulente per limmigrazione (non è necessario essere un avvocato specializzato in immigrazione in Canada a fare questo tipo di lavoro tra laltro) per aiutare se necessario. SUPERVISA ha ricevuto un investimento di $ 50.000 da Velocity , un incubatore in fase iniziale con sede presso lUniversità di Waterloo.

Rebranding

  • Bridge . Uno dei più grandi rebranding dellultimo anno e mezzo è stato Bridge . Una startup tecnologica per limmigrazione con unaffascinante storia di fondazione (guarda la mia intervista con il CEO di Bridge Romish Badani qui !), Bridge ha costruito unintera piattaforma di immigrazione aziendale volta ad aiutare I team interni per limmigrazione e le risorse umane non solo gestiscono le loro esigenze immediate di immigrazione, ma pianificano e definiscono strategie per le esigenze future, creano politiche aziendali e altro ancora. Bridge ha annunciato il suo nuovo marchio e ha presentato la sua piattaforma di immigrazione aziendale nel novembre 2019, che includeva un logo nuovo di zecca, una riprogettazione del sito web, una serie di video sullazienda e altro ancora . Devo anche menzionare che Bridge ha raccolto capitali esterni nel 2014, $ 800.000 per lesattezza, ma da allora non ha raccolto ulteriori fondi. Non sono riuscito a includerli nel mio articolo iniziale sullindustria tecnologica dellimmigrazione, quindi questo è per rimediare.
  • Infotem . Questa è una società di gestione dei casi di immigrazione che esiste da un po di tempo e recentemente rinominata relativamente di recente. Lultima volta che ho scritto su di loro un anno fa, lazienda era, come ho scoperto in seguito, nel bel mezzo dellaggiornamento della loro tecnologia e, con quella, del loro marchio. Nessun comunicato stampa qui per condividere il loro rebranding, ma controlla il loro sito web se sei interessato a saperne di più sul loro prodotto.
  • Bluedot . Come sopra, Bluedot è una piattaforma di gestione dei casi di immigrazione che esiste dal 2003. Come con Infotems, Bluedot ha recentemente rinominato la propria azienda, includendo un nuovo fantastico logo! Dai unocchiata qui .

Acquisizione

Ok, sarò onesto, il vero catalizzatore perché questo articolo è stata una recente acquisizione di tecnologia per limmigrazione che, quando lho letto, mi ha fatto quasi saltare dalla sedia.

Sì, hai letto bene! Unazienda tecnologica per limmigrazione è stata appena acquisita !!

(So che questo era già nel titolo dellarticolo, ma lasciami emozionare, vero?)

Non solo questo è raro nel settore della tecnologia dellimmigrazione, è qualcosa su cui penso e scrivo abbastanza spesso perché penso che la mancanza di acquisizioni (o altri eventi di liquidità) scoraggia linnovazione. Quindi, quando succede, è entusiasmante AF.

Solo pochi giorni fa, venerdì 31 luglio 2020, è stato annunciato che Tracker Corp , una società di conformità I-9, E-Verify e di gestione dei casi di immigrazione è stata acquisita da Mitratech , unazienda tecnologica con sede a Austin, Texas incentrato sulla gestione delle questioni legali.

Un fatto interessante da notare è che Mitratech, che è stata originariamente fondata nel 1987, è di proprietà di private equity dal 2011 – prima acquisita da Vista Equity Partners , poi da TA Associates nel 2015 e dal 2017 da HGCapital , che possiede una quota di maggioranza (gli associati di TA detengono ancora una quota di minoranza). Quindi forse il private equity è la strada da percorrere per quanto riguarda le acquisizioni a breve termine di società tecnologiche per limmigrazione? Solo il tempo lo dirà.

Enormi complimenti al team di Tracker Corp, ma questa è una vittoria per lindustria tecnologica dellimmigrazione nel suo insieme perché è ancora un altro esempio del valore che la tecnologia dellimmigrazione può creare, e non solo per noi nerd dellimmigrazione, ma per uomini daffari di tutti i tipi.

Questo è solo linizio.

Ecco perché sono così ottimista riguardo alla pubblicazione di LCA elettronica

Giusto per essere chiari, non credo che linvestimento esterno o lacquisizione siano la fine, tutto è tutto. In effetti, i finanziamenti esterni possono creare incentivi perversi, aspettative irragionevoli e minare la traiettoria naturale di unazienda e anche lacquisizione può andare storta.

Inoltre, ci sono un certo numero di aziende tecnologiche per limmigrazione che non hanno mai ricevuto un dollaro di denaro esterno. investimenti, sono di proprietà privata e, indipendentemente dal fatto che siano in attività per due decenni o due anni, stanno anche spingendo il nostro settore in avanti in modi incredibilmente significativi.

Ma come ho detto sopra, gli eventi di liquidità e anche solo ottenere riconoscimenti dallesterno i confini dellindustria dellimmigrazione sono preziosi.Versa più denaro nel campo che, almeno in una certa misura, ha un impatto positivo sullinnovazione. Significa anche che cè più scalpore intorno agli affari della legge sullimmigrazione, che può ispirare la prossima generazione di imprenditori nello spazio. Il punto è che più eventi positivi nel settore sono, meglio è.

Essendo io stesso un avvocato specializzato nel settore dellimmigrazione diventato fondatore di una startup tecnologica nel settore dellimmigrazione, vorrei avere gli articoli, le risorse e contenuti che esistono oggi nello spazio dellimmigrazione. Ai tempi in cui ho avuto lidea alla base di LaborLess , che, nel caso in cui tu non ne sia a conoscenza, porta la pubblicazione di LCA elettronica e file di accesso pubblico agli studi legali dellimmigrazione e house immigration, ho dovuto leggere di altri settori, tracciare i miei paralleli e sperare per il meglio.

Beh, non solo sono stato esposto (e suppongo di aver creato almeno alcuni dei ) contenuti sulla tecnologia dellimmigrazione che mi avrebbero motivato ancora di più a raddoppiare la tecnologia di conformità LCA, nel bene e nel male, anche gli eventi dellultimo anno e mezzo hanno aiutato.

Ho rotto in tre parti:

Quindi . Il primo è stato il 15 marzo 2019 da parte del Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti (DOL) che ha emesso un promemoria che sostanzialmente ha espresso il favore in merito alla fornitura di un avviso LCA elettronico. Era qualcosa che alcune aziende stavano facendo prima, ma la maggior parte degli avvocati ha trascorso più tempo (e giustamente) a discutere sulla legalità della sua conformità alla LCA elettronica piuttosto che a trovare modi per implementarla in modo significativo per i propri clienti. Questo è stato un layup del DOL che ha spinto LabourLess in un modo che nessun importo di finanziamento o qualsiasi altra cosa avrebbe mai potuto avere. In effetti, attraverso una serie di eventi folli, questo memo mi ha portato a essere invitato a recarmi al quartier generale di DOL a Washington (sono molti acronimi, scusate!) Per fare una demo di LaborLess. Ho scritto un pezzo su quellesperienza surreale .

Adesso . Al momento in cui scriviamo, stiamo ancora vivendo la pandemia COVID-19 che, mentre devastando le economie, prendendo centinaia di migliaia di vite e fermando limmigrazione, ha accelerato ladozione e labbraccio sia del lavoro a distanza che della tecnologia legale. Questi due fenomeni separati hanno portato le aziende a cercare di capire come gestire la conformità LCA in un luogo di lavoro ormai quasi onnipresentemente virtuale (su cui il DOL ha optato e ho scritto su qui e qui ) e una maggiore apertura alladozione di più tecnologie legali. LaborLess si adatta perfettamente al conto e siamo cresciuti notevolmente in pochi mesi.

Guardando al futuro . È un anno elettorale qui negli Stati Uniti e COVID continua a schiacciare limmigrazione, ma una cosa sembra essere certa: la conformità allimmigrazione continua a crescere in importanza. Il 31/07/2020, DOL ha rilasciato una dichiarazione in cui dichiara di aver stipulato una sorta di accordo con il Department of Homeland Security (DHS) per condividere ulteriori informazioni tra di loro, in particolare per quanto riguarda gli audit e lapplicazione di H-1B. Man mano che la conformità diventa sempre più importante dal punto di vista del governo, i datori di lavoro H-1B iniziano inevitabilmente a rivedere i loro processi interni e si assicurano di essere allaltezza. Per molti datori di lavoro H-1B (e i loro studi legali) che gestiscono ancora manualmente il processo LCA, una spinta per la digitalizzazione potrebbe essere allorizzonte e, ancora una volta, LaborLess soddisferà il conto.

Una breve conclusione

Ecco qua: un aggiornamento sugli avvenimenti tecnologici dellimmigrazione e un argomento sul motivo per cui la mia convinzione intorno al mio laser si concentra sulla digitalizzazione dei post LCA e lintero processo attorno ad esso diventa più forte di giorno in giorno.

Ti interessa saperne di più su LaborLess? Visita il nostro sito e scrivici due righe oppure connettiti con me su LinkedIn e chiedi me direttamente!

Se mi mancavano altre società tecnologiche per limmigrazione che hanno raccolto fondi, rinominato, acquisito o qualcosaltro, fatemelo sapere nei commenti.

E se ti è piaciuto questo articolo e lho trovato utile o interessante o anche solo divertente, mi piacerebbe molto sentire il tuo feedback nei commenti – è ciò che mi fa continuare a scrivere – e taggare anche qualcuno che pensi possa essere interessato!