Semplici suggerimenti per superare la certificazione PSM1

(22 dicembre 2018 )

Informazioni su di me : faccio parte dellecosistema di consulenza e sviluppo IT dagli ultimi 6 anni e ho lavorato in entrambi gli ambienti Waterfall e Agile. Non so quale sia il migliore e non mi piace davvero discutere del genere !! Laver utilizzato ampiamente il framework SCRUM / SCRUM-BAN nei miei ultimi progetti mi ha spinto a conoscerlo in modo più formale e quindi ho scelto di perseguire la certificazione PSM1 progettata e rilasciata da Scrum.org . Esistono certificazioni simili offerte da altre istituzioni, tuttavia ho scelto questa come segue:
1) Lesame è online
2) Le risorse di studio sono facilmente disponibili su Internet
3) Una formazione in aula, non è obbligatoria, anche se preferito
4) Il costo dellesame è conveniente ($ 150 a partire dal 2018)
5) La certificazione è ampiamente accettata

Quindi, anche se si tratta di un libro aperto, non è un esame facile. Alcune delle domande sono piuttosto impegnative e basate su scenari. Raramente riceveresti domande con definizioni / risposte dirette nella Guida a Scrum.org . Questo, penso sia giusto, poiché lo scopo di qualsiasi certificazione dovrebbe essere quello di testare lesecuzione e lapplicazione delle tue conoscenze acquisite.
Quindi, alcune esperienze pratiche con lutilizzo di SCRUM ti guideranno sicuramente nella comprensione di alcuni argomenti. Capisco che molte organizzazioni non usano il puro framework SCRUM in questi giorni, quindi è necessario essere un po attenti ad alcune aree. Ad esempio, uno dei miei clienti precedenti aveva uno Sprint 0 per le decisioni sullarchitettura e la gestione degli ambienti. Ma il framework SCRUM definito da SCRUM.org non consente uno Sprint 0 o altri sprint aggiuntivi.
Passaggio 1 : il primo passaggio della preparazione è leggere il Guida a Scrum.org più e più volte. Anche a memoria se è per questo! È lungo circa 20 pagine e scritto in un linguaggio & molto semplice e comprensibile.
Passaggio 2 : Personalmente, sin dai tempi della scuola, sono sempre stato un tipo da studio di gruppo. Penso che lo studio collaborativo promuova la creatività e il pensiero innovativo. Quindi ho chiesto a mia moglie se voleva prepararsi per questo esame con me e lei ha obbedito. Lavora come project manager IT e questa conoscenza è stata di grande utilità anche per lei. Abbiamo dedicato una o due ore al giorno dopo il nostro lavoro, per almeno un paio di settimane a studiare per il test. Abbiamo preso appunti individuali che abbiamo confrontato in seguito e abbiamo redatto una versione finale comprendente definizioni, casi duso, sfide della vita reale e standard del settore. Facevamo regolarmente riferimento al forum SCRUM per verificare cosa la comunità ha pensato a un particolare argomento o problema.
Passaggio 3 : dopo aver acquisito una completa familiarità con la guida di Scrum, abbiamo deciso di eseguire alcuni dei test fittizi. Personalmente raccomando solo 3 di questi test pratici disponibili online.
1) La valutazione aperta SCRUM ( Link qui ). Questo è il mock test ufficiale fornito da Scrum.org e contiene 30 domande. Alcune delle domande non sono ripetitive, quindi puoi ripetere il test più volte. Non sostenere lesame principale finché non inizi a ottenere il 100\% in questo test.
2) Test pratici retribuiti offerti da Volkerdon . Le domande in questo erano davvero buone e basate sullo scenario insieme a spiegazioni e riferimenti alla guida di Scrum.
3) Test pratici retribuiti di MPlaza . Ho acquistato il pacchetto del simulatore desame contenente circa 400 domande insieme alle loro spiegazioni.
Passaggio 4 : ripeti il ​​passaggio 3 finché non inizi a ottenere il 100\% in tutti i test simulati.

Come ho detto prima, ottenere una certificazione non è mai la fine della tua esperienza di apprendimento. Lapprendimento è un processo continuo. Ho la fortuna di lavorare in un ambiente in cui sfidiamo costantemente le idee e il modo di lavorare gli uni degli altri. Anche quando si tratta di seguire standard agili. Quindi, anche se sei certificato in una materia particolare, segui sempre ciò che funziona meglio per il tuo team e quello che dà il risultato migliore.E onestamente, questo è ciò che significa essere veramente “agili”.

Buon apprendimento e buona fortuna con il tuo esame.